5 Strumenti Utili per Pubblicizzare un Blog

5 Strumenti Utili per Pubblicizzare un Blog

Perché avere e pubblicizzare un blog? Ormai lo sanno anche i muri.

Un blog è uno strumento straordinario per fare storytelling e per raccontare la tua azienda, ma non solo. Potrai dispensare consigli e contenuti utili al tuo target di riferimento con il risultato che ne guadagnerà la tua Online Brand Reputation e saranno i tuoi potenziali clienti stessi a cercarti e seguirti.

Fantastico, vero? E questo è anche l’obiettivo dell’Inbound Marketing, di cui i blog sono uno degli strumenti più importanti.

Un blog, esattamente come un sito web, ha bisogno di essere promosso e pubblicizzato per poter fare in modo che gli utenti della rete vengano attirati ed attratti dai suoi contenuti.

Oggi abbiamo a disposizione molti mezzi per farlo, in primis i Social Media che hanno un ruolo fondamentale e ormai di primo piano nel mondo del Web 2.0.

Ciò che è bello dei Social Media e degli altri mezzi a tua disposizione è che non richiedono un grande investimento in termini di denaro, dato che il loro utilizzo di base è praticamente gratuito (per le funzionalità più complesse ovviamente ci sono dei costi aggiuntivi).

Ecco allora i 5 strumenti principali che puoi utilizzare per far conoscere il tuo blog.

5 Strumenti Indispensabili per Promuovere il tuo Blog

  1. DEM e Newsletter: sono senza dubbio uno strumento molto utile per far conoscere ai vostri contatti il vostro blog, per mezzo di un messaggio di promozione ben strutturato e che invogli a passare parola. Chiaramente, attenzione a non esagerare: alle persone non piace trovarsi la mail intasata! Leggi anche La Retta Via per Creare Campagne DEM Efficaci
  2. Social Media.  LinkedIn: viene utilizzato soprattutto come strategia di personal branding, per poter promuovere il proprio ambito professionale. Nel profilo è possibile inserire fino a 3 link a siti web esterni e uno di questi dovrebbe essere assolutamente riservato al tuo blog. Installando inoltre appositi plugin come lo stesso WordPress, è possibile avere una versione abbreviata del proprio blog.  Facebook: creare una pagina Facebook dedicata al proprio blog è un’ottima idea che si traduce in un naturale aumentare di visite. La pagina Facebook non deve però limitarsi ai soli link agli articoli del tuo blog, ma deve essere un’estensione dello stesso, per questo motivo va arricchita con contenuti relativi alla tua attività e all’argomento che generalmente tratti. (Facebook Marketing – 5 strategie vincenti). Puoi anche inserire nel CMS delle funzionalità che pubblichino in automatico sulla pagina Facebook i tuoi articoli.  Leggi anche questa guida per creare una pagina Facebook a regola d’arte. Twitter: Anche su Twitter esistono apposite funzionalità per pubblicare in automatico un articolo del blogma Twitter è diverso rispetto a Facebook, infatti i tuoi contenuti dovranno riuscire a rispettare il limite massimo di 140 caratteri.
  3. Motori di Ricerca: Tutti i contenuti che pubblichi sono scansionati dai motori di ricerca e se applichi correttamente le tecniche di SEO potrai notare che sono un mezzo fondamentale per promuovere il blog. Puoi utilizzare le parole chiave per fare in modo che i motori di ricerca riescano ad orientarsi nei tuoi contenuti, ma attento a non abusarne, altrimenti rischi di essere penalizzato.
  4. Blogroll: Il blogroll consiste nell’inserire una serie di link a blog gestiti da altri autori e che rappresentano praticamente i leader di pensiero del tuo settore. Se diventerai anche tu un leader di pensiero, potrai trovare il link al tuo blog in altri blog ottenendo pubblicità gratuita.
  5. Passaparola: è uno dei mezzi più tradizionali, quindi potrai comunicare a tutti i tuoi amici, colleghi e conoscenti dell’esistenza del tuo blog, e loro potranno a loro volta utilizzare il passaparola. Spesso si ha più successo ad attirare persone che si conoscono e si fidano di noi, poichè la fiducia permette di rendere più affidabili i contenuti che scrivi.

Aumentare Visite e Conversioni con Contenuti Interessanti

Avere un blog costantemente aggiornato e seguito da migliaia di persone non è solo un sogno, ma può trasformarsi in realtà. E ora hai anche gli strumenti indispensabili per promuoverlo e pubblicizzarlo al meglio.

Scrivere contenuti interessanti, che diano davvero quel valore aggiunto in più al lettore che ci legge, deve essere il nostro obiettivo primario.

I Blog altro non sono che uno dei tanti strumenti di cui si serve l’Inbound Marketing per portare traffico al tuo sito web!

Ti piacerebbe saperne di più?

Pensa in Grande!

Alessandro Ferrari


Author: Alessandro Ferrari

Autore, Imprenditore e Formatore esperto in Comunicazione, Tecniche di Vendita e Inbound Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *