I Dati sulla Strategia di Marketing Online del Futuro

I Dati sulla Strategia di Marketing Online del Futuro

Come ogni anno, anche nel 2016 è uscito il report completo di HubSpot (il software di marketing automation numero uno al mondo) per quanto riguarda lo stato attuale dell’inbound e le previsioni sul futuro, ottenuto intervistando migliaia di responsabili marketing e commerciali in tutto il mondo. Vediamo cosa hanno scoperto e come si evolverà il mondo nel prossimo futuro.

Riassumendo, secondo le statistiche di HubSpot il mondo sta diventando sempre più inbound e meno interruttivo (se non sai cosa sia l’inbound marketing, scopri qui la differenza tra l’inbound e il marketing tradizionale).

Ecco i dati che lo dimostrano.

Chi usa le strategie inbound

Tra tutte le aziende che hanno risposto al questionario, il 73% afferma di utilizzare la strategia inbound, il 24% di utilizzare il marketing tradizionale e il 3% non sa rispondere alla domanda.

  1. Il 59% sono aziende b2b
  2. Il 33% sono aziende b2c
  3. Il 5% sono aziende no profit o governative

Di tutte queste aziende, il 15% ha dichiarato di usare HubSpot come software per la propria strategia e numeri minori utilizzano altri software.

Ecco i dati dei settori in cui viene utilizzata la strategia inbound.

I dati sulla strategia di marketing online nel futuro 1.png

Questa è la dimostrazione che l’inbound marketing è davvero una strategia che può essere sfruttata in tutti i settori, dallo sport ai software, dal turismo ai servizi finanziari.

Quali sono le priorità delle Strategie Web

I dati sulla strategia di marketing online nel futuro 2.png

In linea con quello che le aziende chiedono durante i miei corsi, uno degli obiettivi principali delle aziende in Italia e all’estero è quello di venire trovati online dai propri potenziali clienti. Infatti il 66% dei responsabili marketing che ha risposto al survey afferma che l’obiettivo più importante sia migliorare il sito dal punto di vista SEO e il 60% punta sul blog, strettamente legato alla presenza organica e alla SEO.

Queste aziende utilizzano l’inbound per riuscire a raggiungere questi obiettivi proprio perché è il metodo migliore per attirare traffico al sito e educare il proprio potenziale cliente portandolo all’acquisto.

Non sai come faccia l’inbound marketing a fare tutto questo? Leggi questa guida gratuita sull’argomento, in cui spiego passo dopo passo come hanno fatto queste aziende a riuscire nel loro intento e come puoi fare anche tu.

Efficacia dell’Inbound Marketing

Ma l’inbound marketing è davvero efficace? Vediamo cosa dicono le aziende che lo usano.

I dati sulla strategia di marketing online nel futuro 3.png

Il 61% delle aziende intervistate pensa che la propria strategia di marketing sia efficace. Inoltre, le aziende che utilizzano l’inbound sono 4 volte più soddisfatte dei risultati ottenuti. Infatti, hanno risposto che la loro strategia è efficace:

  1. L’81% delle aziende che sfruttano l’inbound marketing
  2. Solo il 18% delle aziende che usano ancora tecniche di marketing tradizionale

Inoltre tutte le aziende, sia quelle che pensano che la propria strategia sia efficace che quelli che vorrebbero migliorarla, hanno affermato che le pratiche inbound sono quelle che portano le lead di maggior qualità per il team di commericali dell’azienda.

I dati sulla strategia di marketing online nel futuro 4.png

L’inbound marketing è una buona strategia per trovare clienti? Secondo queste aziende sì, infatti è sempre più utilizzato sia a livello nazionale che mondiale e il successo è sempre maggiore.


Author: Alessandro Ferrari

Autore, Imprenditore e Formatore esperto in Comunicazione, Tecniche di Vendita e Inbound Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *