Inbound Marketing: 7 Regole per Post Blog Efficaci

Inbound Marketing: 7 Regole per Post Blog Efficaci

I blog sono uno degli strumenti di cui si serve l’Inbound Marketing per attrarre i clienti verso il proprio sito web.

In questo post ti parlerò dei componenti fondamentali che ogni articolo del tuo blog deve avere per ottenere la massima visibilità online. (Blog – Ecco perché devi assolutamente averlo)

Queste regole sono indirizzate principalmente ai blogger alle prime armi che ancora non hanno capito molto bene come funziona un blog, però anche quelli più esperti possono trovare alcune considerazioni interessanti.

Ecco allora le 7 regole fondamentali per usare il tuo blog al meglio e per fare in modo che il maggior numero di utenti possibile venga attirato dai tuoi articoli.

Le 7 Regole Fondamentali

  1. Trova un titolo adatto per ogni articolo: Il titolo dell’articolo è come la copertina di un libro. Sono d’accordo che bisognerebbe valutare un articolo dai suoi contenuti e non dal titolo, ma in Internet ciò che gli utenti ricercano sempre di più e l’immediatezza.
    Dando una sbirciata al titolo ci si fa un’idea sui suoi contenuti e nel caso in cui non ispiri fiducia, si deciderà di leggerlo o meno. Quindi il titolo del blog deve essere molto sintetico ma deve avere un buon impatto sugli utenti! In genere, per un titolo ottimale sarebbe opportuno non superare i 55 caratteri (spazi inclusi).
  2. Usa le Keywords! Per essere indicizzati nei motori di ricerca sono fondamentali le keywords, ovvero parole chiave che permettono ai motori di ricerca di capire di cosa tratta il tuo blog e più nello specifico, i tuoi articoli.
    Le keywords andrebbero inserite nelle immagini di ogni articolo (compilando il campo alt), nel titolo, nei contenuti e nell’url stesso. Fai attenzione a non utilizzare keywords false solo per attirare utenti, infatti se poi queste parole chiave non riguardano i tuoi contenuti potresti venire penalizzato dai motori di ricerca come Google. Leggi qui alcuni consigli SEO per ottimizzare le tue pagine Come Essere Primi su Google in 7 Mosse
    Attraverso servizi di Inbound Marketing come HubSpot puoi anche sapere quali sono le keywords maggiormente cercate e decidere di creare contenuti in base a quelle keywords specifiche.
  3. Inserisci link ad altri articoli nei tuoi articoli: L’utente non solo cerca l’immediatezza, ma addirittura vuole che sia tu a condurlo nei vari contenuti del tuo blog, per questo motivo è molto importante inserire all’interno di un articolo il link ad altri articoli che trattano lo stesso argomento. In questo modo il tuo utente può visitare il tuo sito senza che vada in homepage a cercare tutti i tuoi articoli. Oltre che per gli utenti, questa strategia è utile anche per l’indicizzazione nei motori di ricerca.
  4. Inserisci i pulsanti per condividere i Social Media: Social Media hanno potenzialità enormi, per questo motivo è importante inserire all’interno del blog e in ogni articolo i pulsanti di condivisione. In questo modo è possibile far circolare i propri contenuti anche all’interno dei Social Media e si può usare un’importante tecnica di Marketing: il Passaparola! (Facebook Marketing – 5 strategie vincenti)
  5. Inserisci data e ora di pubblicazione dell’articolo: Forse ti potrà sembrare un consiglio banale, invece è molto importante, dato che l’utente vuole sapere se ciò che sta leggendo in un articolo è aggiornato alle ultime news oppure è un articolo di vecchia data.
  6. Inserisci una voce biografica sotto all’articolo: è molto importante inserire una piccola descrizione della propria occupazione e dei propri interessi, in modo che il lettore possa verificare chi ha scritto l’articolo e dare un giusto peso alle affermazioni fatte.
  7. Usa le categorie e i tag: Le categorie sono sezioni che raggruppano una serie di articoli che trattano lo stesso argomento, i tag invece sono delle keywordche permettono all’utente di capire di cosa si parla all’interno dell’articolo.
    Con il passare del tempo le categorie e i tag aumenteranno sempre di più, ma questa non deve essere vista come una cosa negativa, anzi! Se le vostre categorie e tag saranno legati ai vostri contenuti potrete dire di avere un sito molto ricco in termini di contenuti di valore!

Blog: uno strumento efficace per generare traffico!

Avere un blog costantemente aggiornato e seguito da migliaia di persone non è solo un sogno, ma può trasformarsi in realtà seguendo i dovuti accorgimenti.

Scrivere contenuti interessanti, che diano davvero quel valore aggiunto in più al lettore che ci legge, deve essere il nostro obiettivo primario.

Pensa in Grande!

Alessandro Ferrari


Author: Alessandro Ferrari

Autore, Imprenditore e Formatore esperto in Comunicazione, Tecniche di Vendita e Inbound Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *