LinkedIn Lead Generation: Tutti i segreti per un Progetto Vincente

LinkedIn Lead Generation: Tutti i segreti per un Progetto Vincente

È possibile trovare nuovi clienti con LinkedIn? Si può avviare un processo di Lead Generation efficace su una piattaforma rivolta a professionisti e aziende? Certo che sì!

Anche un social così funzionale può diventare terreno fertile per la generazione di contatti e in alcuni settori essere la chiave per la svolta di un progetto di inbound marketing.

Un contenuto su LinkedIn riesce a generare un numero di visite 4 volte superiore a quello generato da Facebook e Twitter e un tasso di conversione anch’esso quadruplicato!
Questo fenomeno è spiegabile con un famoso concetto di McLuhan: “il messaggio sta nel medium”. Trattare un argomento su un social formale e professionale come LinkedIn conferisce professionalità e serietà tanto al contenuto quanto al profilo di chi lo crea o condivide.

Un secondo punto di forza sono le lead generate. Su LinkedIn gli utenti sono più caldi e maggiormente propensi a procedere all’interno del funnel. Questo perché in un social professionale la fedeltà percepita è alta e il prospect, oltre ad essere interessato, è propenso a fidarsi delle informazioni che trova.

In questo articolo ti spiegherò come usare i vantaggi di LinkedIn per ottenere contatti qualificati con una strategia costruita ad hoc!

Come fare quindi?

1.Individua il tuo target

Per prima cosa delinea il tuo pubblico, individua a chi vuoi parlare, chi vuoi che siano i tuoi lead. Capisci i loro bisogni, i loro problemi e le loro paure e come la tua azienda li può aiutare

2. Costruisci un’identità digitale

Crea un immagine che ti rappresenti e ti conferisca l’autorità di esperto.

  • Cura la tua presenza
    Scegli con attenzione ogni dettaglio, foto, testi, descrizioni
  • Sii conciso e interessante
    Scrivi solo quello che ti serve per attirare l’attenzione delle persone giuste
  • Il Riepilogo è il tuo biglietto da visita
    Molte volte è l’unica cosa del tuo profilo che viene letta ed è lì che si cerca la tua professionalità
  • Aumenta l’interesse
    Inserisci collegamenti al blog o al sito web.

3. Migliora la Brand Reputation

Crea e migliora la tua Brand Reputation con contenuti risolutivi per i tuoi potenziali lead.

  1. Usa i Long Post in Pulse: è il primo step da cui partire per fare content marketing e accrescere la tua reputazione.
  2. Scrivi di argomenti interessantieducativi e utili per il tuo pubblico: ricorda che i contenuti sono il miglior strumento per fare marketing e attirare potenziali lead profilati e propensi all’acquisto.
  3. Come ogni blog post che si rispetti, inserisci una CTA al termine di ogni post per iniziare il tuo processo di lead generation.

 4. Frequenta Gruppi inerenti al tuo settore

Costruisci una rete di contatti in target utilizzando la Ricerca Avanzata e frequentando i Gruppi dove i tuoi lead possono essere.

Crea un gruppo di discussione per la tua nicchia: per farti conoscere, raggiungere nuovi contatti, individuare chi potrebbe essere interessato al tuo business. È un ottimo strumento per alimentare le discussioni, coinvolgere influencer, e offrire validi motivi ai contatti per tornare e interagire. Adottalo però solo se hai tempo e risorse in per gestirlo e moderare le interazioni. In caso contrario potrebbe rivelarsi controproducente.

5. Usa messaggi personalizzati per richiedere il contatto

Personalizza il messaggio di richiesta di contatto: la percentuale di chi lo fa è bassissima, distinguiti dalla massa facendo percepire la tua competenza e l’utilità di quello che offri.

Come hai visto 5 semplici e piccoli accorgimenti possono davvero cambiare la tua presenza su questo social e aiutarti nel tuo processo di lead generation!

Ora che conosci gli step fondamentali per ottimizzare il tuo processo di lead generation su LinkedIn non ti resta che metterlo subito in pratica!


Author: Alessandro Ferrari

Autore, Imprenditore e Formatore esperto in Comunicazione, Tecniche di Vendita e Inbound Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *