Marketing automation: cos’è e come iniziare a sfruttarla

Inserito da Alessandro Ferrari il 25/03/19 12.45

Marketing automation-cos’è e come iniziare a sfruttarla

Anche nella tua azienda fare email marketing significa inviare ogni tanto una newsletter al database di contatti (che nella maggior parte delle volte sono vecchi e forse non sono nemmeno più interessati a quello che vendi)? Anche tu, ad esempio all’ultima fiera a cui hai partecipato, hai mandato un’email per invitare tutti i contatti senza fare distinzioni?  Qual è stato il risultato di questo invio massivo? Quasi nessuno si è presentato?

Allora devi leggere quello che sto per dirti!

In molte aziende c’è una (o addirittura più di una!) persona dedicata che spreca il suo tempo per inviare email al solito database, per recapitare a tutti la newsletter o una mail che informa sulle novità aziendali. Molte volte senza risultati.

I problemi principali sono due:

  1. Come vengono scritte le email. Utilizzate un linguaggio persuasivo? Se la risposta è NO, leggi immediatamente questo articolo.
  2. Quando e a chi vengono inviate le email.

 

Devi parlare al giusto contatto,
nel giusto momento, con il giusto messaggio.

 

Ti senti di affermare che lo stai già facendo?

Se l’apertura delle tue email è sotto il 40% e il click è sotto il 10%, allora devi sapere che c’è un modo migliore. E oltre che saperlo, devi anche iniziare ad utilizzarlo immediatamente.

 

La marketing automation è la strategia che ti permette di dire alle persone quello che vogliono sentire, nel momento in cui ne hanno bisogno, per essere accompagnate verso il momento dell'acquisto.

La marketing automation ricorre ai Workflow (che puoi immaginare come diagrammi di flusso) che si attivano proprio nel momento in cui un possibile cliente ha bisogno di una certa comunicazione. In automatico (senza bisogno di una persona dedicata che faccia tutto il lavoro).

 

Ti faccio un esempio.

Supponiamo che tu sia un’azienda che vende finestre, e che tu proponga prodotti specifici per le mansarde (settore nel quale sei un leader). Nelle form di profilazione delle tue guide puoi mettere una domanda per capire esattamente quali, dei contatti che si formano sul tuo database, hanno una mansarda.

Solo a queste persone, puoi mandare una mail per proporre un contenuto specifico sui prodotti per mansarde, come ad esempio una guida, un catalogo, o un video.

In questo caso, il workflow avrà una sequenza simile a quella mostrata qui sotto.

workflow-email

  • Prende in considerazione tutte le persone che hanno detto di avere una mansarda,
  • aspetta 3 giorni prima di inviare una mail automatica con il link al catalogo delle finestre per mansarde. Inoltre, il sistema controlla autonomamente se il contatto ha già scaricato il PDF in questione, in modo da non mostrarlo alle persone che lo hanno già visto.

 

Quali sono i vantaggi di automatismi di questo tipo?

  1. Non avrai più persone dedicate che devono creare le email: una volta messa in azione, la marketing automation lavora giorno e notte, 7 giorni alla settimana, senza dimenticare neanche una mail.
  2. La comunicazione sarà molto più a target con i contatti del tuo database: verranno inviate solo le email che servono veramente per portare le persone all’acquisto.
  3. Le performance delle tue email miglioreranno a vista d’occhio. Sai che puoi aumentare il tasso di apertura delle email dal 20% a oltre il 50%? E i click passeranno dal 3% al 20%!

Con la marketing automation crei dei flussi che inviano poche email, solo alle persone giuste. Eviti lo SPAM e le disiscrizioni al tuo database. E porti verso l’acquisto molti più contatti.

 

Cosa devi fare per iniziare?

Inizia a chiederti quali sono le domande che puoi aggiungere nelle form per capire di cosa hanno bisogno i tuoi contatti, e crea subito le prime email a target. Per aiutarti, scarica subito la guida gratuita all’inbound marketing in cui trovi tanti esempi di marketing automation da utilizzare e copiare.

Scarica la guida sull'inbound Marketing e scopri come attirare i clienti

Alessandro Ferrari

Scritto da Alessandro Ferrari

Autore, Imprenditore e Formatore esperto in Comunicazione, Tecniche di Vendita e Inbound Marketing.

Categorie: Strategia Online