Dopo 30 anni di esperienze maturate in aziende multinazionali e PMI, Alessandro Ferrari ha fondato nel 2007 “AFC Consulting Srl” che in pochi anni è diventata un punto di riferimento per la formazione in Italia, con oltre 100.000 persone formate in aula o direttamente in azienda. 

Alessandro è inoltre riconosciuto come uno dei maggiori esperti italiani nel campo della Comunicazione non Verbale (linguaggio del corpo) e delle Strategie di Vendita, oltre ad essere pioniere dell’Inbound Marketing.

Nel 2015 Alessandro Ferrari ha scelto come partner tecnico ArchiMedia Srl. Azienda selezionata sia per la capacità dei soci fondatori Tuozzi Manuel, Cavallari Luca e di tutto il loro staff nell’ideare ed eseguire strategie complete di Inbound Marketing che per l'elevato standard di servizio offerto date le loro preziose certificazioni internazionali rilasciate dalla società HubSpot, leader mondiale nel settore del Marketing Online : Inbound Certification, HubSpot Certification, HubSpot Partner Certification.

Oltre alle certificazioni, ArchiMedia garantisce 20 anni di presenza nel mercato web e nella comunicazione online, che li ha visti partner di aziende come Zuegg, Pittarello, Eridania ed Intesa SANPAOLO. Ha gestito importanti gruppi industriali tra cui Maccaferri, Tosoni ed è il fornitore web ufficiale di BolognaFiere Spa. Aiuta da anni diverse aziende del Gruppo Würth nelle loro strategia web, Inbound ed e-commerce ed è attuale fornitore della tecnologia che governa gli oltre 100 siti della prestigiosa Università Cà Foscari. Queste alcune delle referenze che orgogliosamente vantano. ArchiMedia in questi ultimi anni ha ampliato la competenza digitale specializzandosi nello sviluppo di App native per smartphone, tablet ed applicazioni in Realtà Aumentata.

Cosa dicono i protagonisti di questa storia?

Tuozzi Manuel - Presidente di ArchiMedia - esprime soddisfazione per l'importante accordo siglato: "Finalmente i nostri sforzi e l'impegno costante di questi anni stanno portando buoni frutti. Ciò che abbiamo seminato, unitamente all'esperienza ormai ventennale nel settore del web, ci presenta come gli specialisti nell’Inbound Marketing anche da partner di grande importanza, come Alessandro Ferrari, con il quale abbiamo stretto un accordo che ci rende orgogliosi del percorso che stiamo facendo".

Ferrari Alessandro – fondatore di AFC Consulting – spiega così la sua scelta: "In tutti questi anni sono molte le agenzie di comunicazione e le web agency che mi hanno chiesto di collaborare con loro, ma non ho mai accettato. Nemmeno quando ho iniziato molti anni fa a creare un mio sistema di marketing online, ho sentito la necessità di appoggiarmi a qualcuno.

Ho creato negli anni un metodo dai risultati eclatanti,ma ad un certo momento ho sentito la necessità di un partner tecnico che conoscesse tutti i segreti e fosse in grado di progettare e realizzare insieme a me, la mia nuova strategia di Inbound Marketing, con strumenti che semplificassero la gestione del marketing.

Conoscevo già ArchiMedia in quanto in passato ho formato anche la loro forza vendita, è così che sono venuto a conoscenza della loro specializzazione. Conoscendoci meglio è nata la fiducia necessaria che ci ha permesso di sederci attorno ad un tavolo, discutere dei dettagli e, dopo un ottimo pranzo, brindare all’accordo di partnership".

ArchiMedia & AFC: una nuova visione del Marketing

L’accordo prevede che le due società collaborino nel formare Manager, Direttori Marketing, Direttori Commerciali ed Imprenditori, sulla metodologia dell’Inbound Marketing. I corsi di formazione tenuti da Alessandro Ferrari vedranno la partecipazione attiva dello staff ArchiMedia per le sessioni tecniche. ArchiMedia garantisce nell’accordo la gestione dei servizi di Inbound Marketing di Alessandro Ferrari tramite il software HubSpot e soddisferà in via esclusiva tutte le necessità dei clienti che necessitano di un supporto tecnico per il loro marketing automation.

La loro proposta congiunta di formazione e servizi tecnici si rivolge principalmente alle imprese con un fatturato maggiore ai 5 milioni di Euro che vendono anche tramite una propria forza vendita, prodotti o servizi, con un ciclo di chiusura dei forecast inferiore ai 12 mesi. Le due società hanno anche un altro asso nella manica, grazie all’inbound marketing sono in grado di generare contatti anche all’estero per tutte quelle imprese che vogliono aumentare i fatturati nei mercati internazionali.