Come aumentare le vendite sfruttando live chat e chatbot

Inserito da Alessandro Ferrari il 22/11/18 16.00

Come aumentare le vendite sfruttando live chat e chatbot

Per riuscire a Vendere, Convincere e Affascinare, è importante non solo cosa comunichi, ma anche quando e dove. Il processo d’acquisto del tuo cliente è costellato di dubbi e domande. Le giuste risposte aumentano le possibilità di ottenere la sua fiducia e lo indirizzano verso l’acquisto. In quest’ottica, strumenti come le live chat e i chatbot possono essere un valido aiuto.

Cos’è una live chat?

Il concetto di live chat è semplice: si tratta di una comunicazione istantanea tra un utente e una persona interna all’azienda (che si può occupare di vendite o anche solo di assistenza). Niente di diverso rispetto ai messaggi che chiunque si può scambiare su WhatsApp o Messenger. La sola differenza è che gli argomenti affrontati riguardano prodotti, offerte o servizi.

Cos’è un chatbot?

Un chatbot invece è diverso… anche se agli occhi di un utente può sembrare la stessa cosa! Quest’ultimo otterrà comunque risposte ai suoi messaggi… anche se in realtà il suo interlocutore non è una persona vera! Alla base di un chatbot c’è un’attenta programmazione di risposte automatizzate e standardizzate a possibili domande dell’utente… una vera e propria conversazione artificiale.

Perché usare live chat e chatbot per la tua attività?

L’uso della messaggistica istantanea per coltivare rapporti con potenziali acquirenti è sempre più diffuso. Gli utenti mostrano un più alto coinvolgimento, cosa che si traduce in maggiori possibilità di convertirli in lead e farli diventare clienti.

Live chat e chatbot sul tuo sito o su Facebook
possono fare la vera differenza tra te e la concorrenza!

Pro e contro delle live chat

Le live chat ti permettono di dare risposte dirette e mirate al tuo target… proprio come avverrebbe in un dialogo tra un tuo collega e un tuo potenziale cliente. L’aspetto umano di questo tipo di conversazione si traduce in una maggiore propensione dell’utente a tornare sul sito, concludere la vendita e diventare un cliente affezionato.

Di contro però i tempi di risposta potrebbero essere lunghi! Se tutti i tuoi colleghi sono occupati (o non riescono a fornire una risposta nell’immediato), l’utente dovrà aspettare e ciò ridurrebbe la sua pazienza. È più difficile che diventi cliente in questa situazione!

Parliamo anche di costi:  un servizio di chat costantemente attivo potrebbe rappresentare un costo eccessivo per l’azienda, sia in termini di personale che tempo dedicato.

Pro e contro dei chatbot

I chatbot:

  • sono attivi 24 ore su 24
  • forniscono risposte immediate 
  • sono completamente automatizzati.
Ovviamente, per farli funzionare alla perfezione, devi individuare tutte le domande frequenti dei tuoi potenziali clienti (o almeno quelle più importanti) e dare alle stesse risposte standard e coerenti.

Tuttavia, il passaggio obbligato per un chatbot potrebbe infastidire gli utenti che sanno già di preciso cosa vogliono e che preferirebbero comunicare direttamente con una persona in carne ed ossa. In più i chatbot non sono adatti a tutti i tipi di business: se il processo d’acquisto è complesso o difficilmente standardizzabile, l’automazione non è possibile.

Come usare chatbot e live chat assieme

Vuoi avere vantaggi di entrambi? Puoi usare anche sapientemente entrambe le soluzioni!

Come? Usa i chatbot per raccogliere contatti, riservando il servizio di live chat solo a chi è più propenso all’acquisto. Ad esempio, un chatbot inserito in una pagina del Blog può essere un buon modo di rompere il ghiaccio e fare lead generation. Mentre la live chat è più utile se inserita in pagine tecniche, nelle quali l’utente cerca informazioni più dettagliate o personalizzate (come pagine di prodotto o pagine di prezzo).

Quale strategia usare per queste chat?

Dato che stiamo parlando di comunicazione, il punto di partenza per implementare con successo servizi di chat è di sapere chi è il nostro interlocutore. È uomo o donna? Quanti anni ha? Che linguaggio usa? In sostanza devi partire dai principi dell’Inbound Markenting e individuare i tuoi clienti ideali! 

Se non lo hai ancora fatto, non aspettare oltre. L’Inbound Marketing è l’unico rimedio efficace per la tua attività! Scarica questa guida gratuita e impara come attirare nuovi clienti!

New Call-to-action

Alessandro Ferrari

Scritto da Alessandro Ferrari

Autore, Imprenditore e Formatore esperto in Comunicazione, Tecniche di Vendita e Inbound Marketing.

Categorie: Inbound Marketing, Lead Generation, Comunicazione